ER6ITALIA


     

Vai indietro   ER6ITALIA > KAWASAKI ER-6N & ER-6F > DIFETTI, GUASTI & PROBLEMI

DIFETTI, GUASTI & PROBLEMI Discussioni legate ai problemi, guasti e problemi che vi ha dato la vostra Kawa.
Questo forum è NO SPAM, vedi regolamento.



Rispondi
 
Visualizza la versione stampabile Invia questa pagina tramite email Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 11/04/19, 19:59   #1
Pietro82
Registrato
 
Registrato dal: Jun 2016
Ubicazione: Roma
Moto: Ed 6n 2010
Sesso: Maschio
Messaggi: 8
predefinito Problema si affoga appena accelleri

Ciao a tutti
Chiedo il vostro aiuto per risolvere questo problema.
La mia Er-6n del 2010 con commander v ecc.. fino ieri perfetta in tutto, parcheggiata in box questa mattina metto in moto come sempre perfetta mi metto in sella e faccio il primo km fino al semaforo in folle perché tutta discesa . Metto la prima e parto.... superati i 2000 giri si affoga e riprende cioè comincia a strattonare paurosamente la sensazione è come se uno acceleri e deceleri costantemente.Alloro mi fermo spengo, Rimetto in moto perfetta minimo regolare ma niente appena superi i 2000 giri si affoga e si ricomincia a strattonare, noto anche che accelerando a fondo sale di giri sempre non regolare il motore ha cambiato rumore.
Nessuna spia accesa
Fatto sta la riporto nel box a singhiozzo e comincio a smontare e controllare tutto sotto elenco i lavori eseguiti :
Pulizia serbatoio e pompa (filtro ripulito per bene)
Candele nuove
Dato che c’ero ho pulito airbox e filtro
Controllati tutti i cablaggi e i fusibili a portata di mano
Rifornisco con 5litri di benzina pulitissima
Metto in moto regolare,aria automatica come sempre aspetto che scaldi e niente appena accelero si affoga e strattona cioè sale e scende di giri a acceleratore costante.
Chi può darmi consigli?
Grazie

Ultima modifica di Pietro82; 11/04/19 a 22:09 Motivo: Aggiornamenti
Pietro82 non  è collegato   Rispondi quotando
Sponsored Links
Vecchio 12/04/19, 12:24   #2
crazyhead
Antani
 
L'avatar di crazyhead
 
Registrato dal: Jul 2006
Ubicazione: Quarto (NA)
Età : 47
Moto: Kawa ER-6n Silver "Yuki"
Auto: Aston Martin One-77
Sesso: Maschio
Messaggi: 10657
predefinito Re: Problema si affoga appena accelleri

ciao, la power commander non ha la porta per poterci attaccare un lettore di errori?
Mi pare che la moto non ce l'abbia ma magari la centralina potrebbe darti qualche informazione
__________________
DMAX lover
crazyhead non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12/04/19, 13:10   #3
ocram
Registrato
 
L'avatar di ocram
 
Registrato dal: Apr 2010
Ubicazione: Melzo
Età : 60
Moto: er6-n
Sesso: Maschio
Messaggi: 819
predefinito Re: Problema si affoga appena accelleri

Sei sicuro che si "affoghi"?
Questo significherebbe che entra benzina ma per qualche motivo non riesca a bruciare, se lo fa dopo i 2000giri, potrebbe essere un problema legato alle vibrazioni che provocano falsi contatti elettrici all'impianto in generale oppure alle bobine, oppure hai qualche contatto/cavo che scarica a massa.

Se invece "manca" il problema e' sull'alimentazione del carburante .
Il tubo di sfiato del serbatoio e' libero?
Il tubo di alimentazione della benzina e' otturato o fa pieghe strane?
Tieni solo 3-4 litri di benzina , apri leggermente il tappo e riprova

Potrebbe essere un problema di pressione , o di iniettori, ma probabilmente ti verrebbe segnalato con la famigerata spia FI

Prova senza la P.C.
__________________
Beati coloro i quali sanno ridere di se stessi, non finiranno mai di divertirsi

Ultima modifica di ocram; 12/04/19 a 13:14
ocram non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12/04/19, 15:23   #4
Pietro82
Registrato
 
Registrato dal: Jun 2016
Ubicazione: Roma
Moto: Ed 6n 2010
Sesso: Maschio
Messaggi: 8
predefinito Re: Problema si affoga appena accelleri

Aggiornamenti
Ho collegato il pc alla commander e non segnala errori giri motori al minimo regolari ecc.
Tubi di sfogo e di entrata benzina montati per bene e sopratutto puliti.
Ho notato che accelerando molto lentamente sale di giri senza buchi invece se dai un colpetto di gas si affoga sempre tra i 2000 e i 3000 giri.
Ho provato al minimo a staccare le spine, una per volta, delle bobine e sembra a posto cioè scende di giri e va ad uno senza spegnersi.
Ora mi resta di prendere un additivo e provare a tenerla accesa un po’.
Vi chiedo se secondo voi è possibile che da un giorno all altro si ha questo problema?
Il giorno prima avrò fatto un 150 km tra città statali e autostrada andando anche oltre i limiti consentiti è tutto andava bene nonostante varie soste. Torno a casa chiudo nel box la bambina e dopo 24 ore la sorpresa.
Meno male che lavoro in carrozzeria e la manualità e capacità non mi manca.
Grazie a tutti
Se avete altri consigli fatevi avanti che provo.
Ultima risorsa il meccanico che mi ha mappato la centralina e che in questi giorni è in ferie.
Pietro82 non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12/04/19, 15:54   #5
crazyhead
Antani
 
L'avatar di crazyhead
 
Registrato dal: Jul 2006
Ubicazione: Quarto (NA)
Età : 47
Moto: Kawa ER-6n Silver "Yuki"
Auto: Aston Martin One-77
Sesso: Maschio
Messaggi: 10657
predefinito Re: Problema si affoga appena accelleri

come diceva ocram, hai la possibilita' di escludere la centralina?
Altra cosa, hai modo di spiegare (in apposito topic) come hai pulito il filtro della benzina?
__________________
DMAX lover
crazyhead non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12/04/19, 17:32   #6
Sawy
Registrato
 
Registrato dal: Sep 2013
Ubicazione: Cuneo
Moto: Versys 650 Tourer my 2011
Sesso: Maschio
Messaggi: 122
predefinito Re: Problema si affoga appena accelleri

Ciao, a me con la PCV installata è successo praticamente lo stesso.
Ho poi scoperto che la causa era proprio la PCV, completamente in tilt.
E non mostrava nessun codice di errore.
Montavo la E17-042 adattata al Versys 2011 (con i cablaggi iniettori invertiti come da istruzioni Faster96).
Tu, su un ER-6 2010 dovresti avere la PCV E17-030, se è un modello PCV aggiornato, altrimenti
anche le "vecchie" E17-008 / E17-010 girano con funzionalità differenti.
Prova a scollegarla, completamente, iniettori, bobine, TPS e sensore posizione albero motore.
Io avevo, e lo ho ancora, l'AutoTune AT-200 (Universale) con Sensore O2 Bosh LSU 4.2 (scarsissimo) e così ho potuto verificare che lo AFR era completamente sballato.
Per prima cosa scollega la PCV, potrebbe essere semplicemente quello il problema.
Diversamente, forse ci sono altre cose da controllare oltre a ciò che hai già fatto.
Sawy non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12/04/19, 18:44   #7
Pietro82
Registrato
 
Registrato dal: Jun 2016
Ubicazione: Roma
Moto: Ed 6n 2010
Sesso: Maschio
Messaggi: 8
predefinito Re: Problema si affoga appena accelleri

Ciao Sawy
Anche io ho montato la E17-042 adattata
Domani provo a scollegarla
Ma Sawy sei riuscito a recuperare la centralina?
Se si come ?
Grazie
Se riesco vi allego un video.
Comunque ho pulito tutti i cablaggi e sensori a portata e niente è come se fosse scarburata o fuori fase
Pietro82 non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12/04/19, 22:32   #8
Sawy
Registrato
 
Registrato dal: Sep 2013
Ubicazione: Cuneo
Moto: Versys 650 Tourer my 2011
Sesso: Maschio
Messaggi: 122
predefinito Re: Problema si affoga appena accelleri

No, non l'ho recuperata, era completamente sfasata, girava con AFR sui 18/19, magrissimi!!
Nemmeno caricando la "Mappa Zero", quella che lascia il controllo di accensione ed iniezione alla ECU della moto,
sono riuscito a far funzionare la moto.
Considerate le modifiche meccaniche importanti da me apportate, ho inizialmente usato il Kit della Woolich, ma poco dopo ho conosciuto (sul Tinga) un esperto di mappature (Per poter vedere il link devi essere Registrato) che abita a 5 minuti da casa mia che mi ha installato un cavetto FTDI sul cablaggio della ECU originale.
(Cavetti FTDI (Per poter vedere il link devi essere Registrato) li trovi sui online sui 10€, però, non ti so dire quale ha i cablaggi corretti per le nostre ECU, forse vanno tutti bene o forse no, questo non te lo so dire).
Come mappe uso quelle originali Kawasaki, gestisco le mappature con TunerPro e le invio alla centralina col Renesas Flash Development Toolkit (uso anche un SoftWare Flasher che ha programmato un esperto software collaboratore di ecu-performance).
E, te lo assicuro, non rimpiango per niente la PCV.
Se ti sei fatto bancare la moto con PCV installata, se vuoi, posso convertire la mappa PCV, .pvm in mappa Kawasaki, .bin.

Ultima modifica di Sawy; 15/04/19 a 17:56
Sawy non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 14/04/19, 09:12   #9
Pietro82
Registrato
 
Registrato dal: Jun 2016
Ubicazione: Roma
Moto: Ed 6n 2010
Sesso: Maschio
Messaggi: 8
predefinito Re: Problema si affoga appena accelleri

Buon Dì a tutti
Ieri ho collegato nuovamente il pc alla centralina PCV e mi sono messo ad aggiornare il Firmware, dopo di che ho caricato la mappa salvata in origine e provo, ..... ma niente stesso problema.
Controllando bene noto che ad acceleratore aperto completamente la pcv rileva l apertura della farfalla solo del 49%,..... ecco il problema. Quindi, cosa succede, appena tocco L acceleratore questo manda un segnale di apertura farfalla, errato rispetto alla posizione reale, alla pcv e di conseguenza mi trovo la moto scarburata.
Ho provato quindi a staccare il connettore della PCV dal sensore farfalla e ho collegato quello della centralina Originale e ecco problema sparito. Ma ora così non la PCV non legge la percentuale di apertura farfalla e non so come fa ad utilizzare la mapppa.
Prima di smontare tutto per togliere la PCV volevo provare a fare la calibrazione della farfalla e chiedo se qualcuno di voi a colori da potermi dare per vedere se coincidono con i miei.
Attualmente risulta min voltaggio 0,997 e max voltaggio 4,306 mentre nella casella centrale sensor voltare ho 0.000.
Grazie dell aiuto
Pietro82 non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 14/04/19, 12:11   #10
Sawy
Registrato
 
Registrato dal: Sep 2013
Ubicazione: Cuneo
Moto: Versys 650 Tourer my 2011
Sesso: Maschio
Messaggi: 122
predefinito Re: Problema si affoga appena accelleri

Ciao,
probabilmente puoi risolvere con la procedura di "Calibrazione TPS"
te ne allego un estratto dalla guida di PCV.

Ho trovato questo .pdf che dovrebbe essere più dettagliato nell'eseguire la calibrazione TPS.

Riguardo alla Calibrazione TPS, una cosa nelle guide non viene spiegata, dovresti portare la vite del minimo a zero,
così che lo "Zero TPS" lo sia realmente (farfalle in posizione "0°").
Al riguardo puoi parlare con Jeffo (Per poter vedere il link devi essere Registrato) ma ti avverto, parla americano ed il suo slang è molto difficile da comprendere.
Lui ti potrà anche istruire sull'uso della "Pompa di Accelerazione" per incrementare le prestazioni.
E ti proporrà una mappa da lui confezionata ad un prezzo di 75 $ (Per poter vedere il link devi essere Registrato).
Comunque, io non ti so dire quanto e se, le sue teorie siano valide.

Aspettiamo buone notizie.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Senzanome.jpg
Visite: 6
Dimensione:   217.4 KB
ID: 23246  
File allegati
Tipo di file: pdf Regolazione TPS.pdf (84.5 KB, 5 visite)

Ultima modifica di Sawy; 23/04/19 a 17:26
Sawy non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:13.


Powered by vBulletin versione 3.8.5
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it

ER6ITALIA.com
Tutto il materiale presente nel Sito (immagini, loghi, articoli, messaggi, etc) appartiene ai legittimi proprietari.
Tale materiale può essere utilizzato gratuitamente al di fuori del Sito purché venga citata la fonte (ER6ITALIA.com) da chi lo ha prelevato.