ER6ITALIA


     

Vai indietro   ER6ITALIA > OFF-TOPICS > IL BAR

IL BAR Discussioni generiche su tutto quello che vi pare !
Utilizza i sub-forums sotto elencati per discussioni specifiche.



Visualizza i risultati del sondaggio: Sei favorevole al ritorno del nucleare?
Si 52 33.33%
No 98 62.82%
Non ho ancora deciso 6 3.85%
Chi ha votato: 156. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Visualizza la versione stampabile Invia questa pagina tramite email Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 03/08/18, 12:24   #471
cts
Registrato
 
L'avatar di cts
 
Registrato dal: Nov 2007
Ubicazione: Puglia (pendolare)
Moto: Un Peugeot Satelis 400 (per adesso)
Auto: Una Opel (per sempre)
Sesso: Maschio
Messaggi: 4268
predefinito Re: Il ritorno al nucleare.

L'ho sempre pensata anche io come te, crazyhead.
Se non ci si dà subito una mossa, prima o poi ci troveremo come ostaggi del pazzo arabo di turno o del dittatore monopolista.
Se non fossimo andati sulla Luna, in che anno avremmo avuto un'invenzione utilissima come il forno a microonde?

La questione delle pale eoliche è semplice: deturpare il territorio no, soprattutto se E' VERO ed E' INCONTROVERTIBILE che la produzione di energia è modesta... però darsi una mossa per installare altri tipi di produzione di energia rinnovabile sì.
Insomma, non basta dire "no", bisogna poi trovare un efficace rimedio alternativo perché la domanda di energia elettrica sarà negli anni prossimi un circolo vizioso.

Ultima cosa da futuro apocalittico.
Chi non gradisce le mega-centrali solari perché dei terroristi potrebbero impossessarsene e ricattare il mondo, crede forse di mettere sullo stesso piano le centrali nucleari che dei terroristi potrebbero impossessarsene e ricattare il mondo?
Vi ricordo che Saddam Hussein - da perfetto pazzo incosciente qual era - fece incendiare centinaia di pozzi di petrolio in Kuwait dopo la sua ritirata. Un inferno. Una catastrofe ambientale. Eppure da quell'inferno altri uomini sono usciti vivi, hanno lottato e hanno rimediato spegnendo i pozzi e rimediando a questa follia ecologica.
Il mondo è risorto e non si è bloccato niente anche se milioni di barili di petrolio sono stati bruciati in una maniera così barbara e stupida...
(Solo per questo, qualcosa che è poi accaduto a Saddam Hussein ci stava tutta ma lasciamo perdere la polemica)

Che cosa potrebbe invece accadere se un domani l'ennesimo dittatore col delirio di onnipotenza dicesse: "O fate come dico io o faccio esplodere la MIA centrale nucleare sul vostro confine?".
Se fosse una centrale eolica o solare (per quanto immensa) l'uomo potrebbe sempre risorgere e ricostruire, imparando dagli errori precedenti.
Ma con una centrale nucleare chi oserebbe soltanto avvicinarsi ad essa per boicottare il ricatto?
cts non  è collegato   Rispondi quotando
Sponsored Links
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 12:36.


Powered by vBulletin versione 3.8.5
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it

ER6ITALIA.com
Tutto il materiale presente nel Sito (immagini, loghi, articoli, messaggi, etc) appartiene ai legittimi proprietari.
Tale materiale può essere utilizzato gratuitamente al di fuori del Sito purché venga citata la fonte (ER6ITALIA.com) da chi lo ha prelevato.