ER6ITALIA


     

Vai indietro   ER6ITALIA > LA COMMUNITY > LA MIA MOTO

LA MIA MOTO Per presentare la vostra moto alla Community !



Rispondi
 
Visualizza la versione stampabile Invia questa pagina tramite email Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 15/09/18, 00:27   #1
roby55
Registrato
 
L'avatar di roby55
 
Registrato dal: Sep 2018
Ubicazione: pesaro
Moto: er6n
Sesso: Maschio
Messaggi: 12
predefinito Report sulla mia errina

Salve a tutti.
Oggi ho ritirato la er6n dal concessionario. La foto si riferisce appunto a quando sono ripartito da Civitanova, la città in cui sono andato a comprarla per tornare a Pesaro. Il concessionario l'aveva appena provata dicendo che non s'aspettava una moto così divertente: buon per me, ho pensato.
Vediamo....vediamo.....di moto ne ho avute parecchie, per cui non sono tanto curioso, penso che dev'essere una moto simpatica e docile. Monto in sella e...........mi viene da ridere: "Oh no!!" Mi sembra di aver ricomprato la vecchia er5, La sensazione è la stessa: snellissima, il motore esteticamente le somiglia un poco, è leggera fra le gambe, semplice, quasi una bicicletta. L'accendo e il rumore sembra lo stesso, scoppiettante, borbottante: una pentola di fagioli. Questo al minimo, perché non appena do un'accelerata....la musica cambia totalmente. I cavalli che si erano nascosti timidi sotto al serbatoio, vengono fuori prepotentemente e scalciano pure
Bella sgasata! E va.....e va...... va ancora fino quasi ad 8000 giri, meglio non esagerare, mi dico. Appena comprata non voglio subito strapazzarla e poi, ha solo 1950 km!!
Prendo l'autostrada, così provo la vecchia sensazione di un tornado in faccia, non sono più abituato nemmeno a questo sventolìo, con tutti i cupolini e parabrezza che ho comprato in passato. 120, bene bene, 130, benino. 140....uhmmm, faticoso. Senza cupolino posso viaggiare fino a 130 di tachimetro. Però provo un pò per la stabilità, solo qualche centinaio di metri fuori legge (con tutti gli autovelox pagati finora, me lo sono meritato), in un tratto libero da traffico. 170.......stabilissima, non si agita, non scodinzola.....ottimo.
Decelero subito, non sono un esagerato. Certo che se ci si abbassa sul serbatoio, il fanale protegge abbastanza bene, però non è proprio da turista viaggiare così. Insomma pensavo peggio. Una protezione minima c'è. Basterebbe un cupolino per viaggiare ancora meglio, almeno per la mia concezione di viaggio ma sicuramente la moto è carina così com'è ed ogni aggiunta la rovinerebbe nella sua semplicità spartana: vedremo. Mi fermo ad una piazzola di sosta e noto una cosa: sulla gomma posteriore si sono attaccati tanti piccoli sassolini ma allora mi viene in mente: che gomme mi ha messo il concessionario? Leggo.........Metzeler Sportec M5. Ah però, pensavo che pagandole lui mi avesse montato qualche gommaccia cinese e invece.....mica male queste Sportec, non vibrano, non si scompongono facilmente, hanno un buon grip: mi piacciono. Risalgo in sella e riparto, cercando però la prima uscita per fare qualche km di strada statale. La litoranea non è che sia molto eccitante, dunque prendo una strada secondaria verso l'interno, distanziandomi dal mare. Piego piano, vista la n(u)ovità delle gomme. Sempre meglio, man mano che prendo.....la mano appunto, la moto mi segue docile come un cagnolino. I freni sono ottimi, non bloccano facilmente, hanno un primo momento di decelerazione per poi tirare bene alla fine. Insomma non sembra proprio la er5 che non frenava nemmeno se tiravi un'ancora e aprivi un paracadute
Certo non puoi tirare staccate da pista, altrimenti la forcella diventa troppo cedevole ma non è quello che si pretende da una moto come questa. Onestà per le sospensioni, è questa la sostanza di cui sono fatte. Dietro un pò più rigida e davanti un pò più morbida. In compenso giuste. Tutte note onorevoli per questa moto? Si, devo ammettere che sembra molto equilibrata. Concetto che mi si ripresenta quando entro in città: facile come uno scooter, agile, semplice, snella e frizione morbida come il burro. Se vogliamo proprio trovare dei difetti, beh........il cambio. Andando piano, le prime due marce sono rumorose e scorbutiche, però se teniamo un numero di giri intermedi, si sente meno il fastidio. Smanettando invece in velocità, nessun problema, non c'è neanche bisogno di tirare la "doppia" per scalare. Nel complesso mi sono divertito molto, l'ho trovata soprattutto facile: basta questo per riassumere la mia Er6n del 2006.
Per poter vedere il link devi essere Registrato

---------- Post added at 00:27 ---------- Previous post was at 00:20 ----------

Dimenticavo una cosa: gli specchietti!!!!! ma come si fa a mettere degli specchi così brutti e soprattutto inutili? Si vedono solo le braccia e andando in autostrada si spostavano pure. Saranno la prima cosa da togliere via dalla moto e sostituirli con qualcosa di valido, questo è sicuro.
roby55 non  è collegato   Rispondi quotando
Sponsored Links
Vecchio 18/09/18, 10:52   #2
ujio
Registrato
 
L'avatar di ujio
 
Registrato dal: Feb 2008
Ubicazione: Genova
Età : 55
Moto: Tracer 700 Lava Red
Auto: Alfa Giulietta QV
Sesso: Maschio
Messaggi: 329
predefinito Re: Report sulla mia errina

Che bel resoconto grazie! eh si l'aria da fastidio, per quello (visto che la usavo spesso in autostrada) avevo optato per la vesione carenata, ma ottima moto!
__________________
Enrico
ujio non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 19/09/18, 12:01   #3
roby55
Registrato
 
L'avatar di roby55
 
Registrato dal: Sep 2018
Ubicazione: pesaro
Moto: er6n
Sesso: Maschio
Messaggi: 12
predefinito Re: Report sulla mia errina

Quote:
Originariamente inviata da ujio Visualizza il messaggio
Che bel resoconto grazie! eh si l'aria da fastidio, per quello (visto che la usavo spesso in autostrada) avevo optato per la vesione carenata, ma ottima moto!
Grazie a te . Mi dai un consiglio? Ho visto i vari post sui cupolini ma non è che mi piacciano da morire, c'è qualche alternativa che non scompone la linea semplice ed elegante della er6n?
roby55 non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 25/09/18, 13:50   #4
Fabiulus
Admin
 
L'avatar di Fabiulus
 
Registrato dal: Dec 2009
Ubicazione: Copparo (FE)
Età : 42
Moto: ER6-f my 2011 - ex ER6-f my 2010
Auto: Fiat BRAVO 1.6 Multijet 120 CV
Sesso: Maschio
Messaggi: 3784
predefinito Re: Report sulla mia errina

....
letto tutto d'un fiato!
Complimenti per le impressioni.

E' bello leggere un report ad anni dalla sua produzione che comunque la elogia fra le infinite concorrenti che l'hanno sfidata ai suoi tempi ed oggi dovrebbero tranquillamente sostituirla.
E invece no, eccola qua ancora in auge, ancora pronta a donare emozioni!


Fabiulus
__________________

F A B I U L U S



Fiero e orgoglioso di essere un MOTOMAIALE
:tilla :bella :clafesta ! :briaco :eat :briaco4


Leggi e condividi:
Principe Brutto - Ride Safe - Suggerimenti per una Guida Sicura
Principe Brutto - Braking Point - Frenare meglio si può
Fabiulus non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 27/09/18, 18:00   #5
roby55
Registrato
 
L'avatar di roby55
 
Registrato dal: Sep 2018
Ubicazione: pesaro
Moto: er6n
Sesso: Maschio
Messaggi: 12
predefinito Re: Report sulla mia errina

Grazie Fabiulus. E' verissimo: una moto datata che ancora può tenere il passo delle concorrenti non è facile da trovare, oltretutto questa versione 2006 è un poco più turistica, rispetto all'ultima più sportiveggiante e quindi più adatta ai viaggi in due. Sabato la provo sulle Dolomiti, le ho messo il bauletto (per forza ) e proverò a mettere le borse morbide laterali senza telaietti, penso che si riesca lo stesso senza fare troppi danni.

Ultima modifica di Fabiulus; 28/09/18 a 08:36 Motivo: Non si quota il messaggio subito sopra
roby55 non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 28/09/18, 08:48   #6
Fabiulus
Admin
 
L'avatar di Fabiulus
 
Registrato dal: Dec 2009
Ubicazione: Copparo (FE)
Età : 42
Moto: ER6-f my 2011 - ex ER6-f my 2010
Auto: Fiat BRAVO 1.6 Multijet 120 CV
Sesso: Maschio
Messaggi: 3784
predefinito Re: Report sulla mia errina

Come non darti ragione!
L'ultima, la Ninja650, è troppo "sportiveggiante" e, a mio parere, toglie quella caratteristica fondamentale che apparteneva alla ER6:
una moto sobria, senza tante pretese, ma capace di togliere qualche prurito a chi sa fare ad andare in moto, ma anche godere chi vive il mondo delle due ruote da turista.

Quello che ho sempre apprezzato nella ER6 è la sua "versatilità": con valige, baule e borsa serbatoio arriva tranquillamente a trasportare 141 lt di roba (35x2+47+24) e sui tornanti se si sa fare a guidare non prende così tanto svantaggio da mezzi più blasonati di pari categoria ...
Ovvio, ha dei limiti, con una moto da 6.000-6.400 € non si possono chiedere equipaggiamenti presenti su Monster o equivalenti (che costavano quasi 7.800 € ... drasticamente di più).

Quello che invece sto notando è che rispetto a qualche anno fa il costo degli usati della ER si stanno alzando .... segno che è un prodotto che nella sua semplicità è ricercato ...

Fabiulus
__________________

F A B I U L U S



Fiero e orgoglioso di essere un MOTOMAIALE
:tilla :bella :clafesta ! :briaco :eat :briaco4


Leggi e condividi:
Principe Brutto - Ride Safe - Suggerimenti per una Guida Sicura
Principe Brutto - Braking Point - Frenare meglio si può
Fabiulus non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 28/09/18, 11:55   #7
roby55
Registrato
 
L'avatar di roby55
 
Registrato dal: Sep 2018
Ubicazione: pesaro
Moto: er6n
Sesso: Maschio
Messaggi: 12
predefinito Re: Report sulla mia errina

Quote:
Originariamente inviata da Fabiulus Visualizza il messaggio
...................
Quello che invece sto notando è che rispetto a qualche anno fa il costo degli usati della ER si stanno alzando .... segno che è un prodotto che nella sua semplicità è ricercato ...

Fabiulus

Infatti erano anni che la cercavo pressappoco così
Sui tornanti vedremo cosa sa fare domenica
roby55 non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 28/09/18, 16:17   #8
Fabiulus
Admin
 
L'avatar di Fabiulus
 
Registrato dal: Dec 2009
Ubicazione: Copparo (FE)
Età : 42
Moto: ER6-f my 2011 - ex ER6-f my 2010
Auto: Fiat BRAVO 1.6 Multijet 120 CV
Sesso: Maschio
Messaggi: 3784
predefinito Re: Report sulla mia errina

Se non ti aspetti prestazioni da Aprilia Tuono ed hai delle buone scarpine montate credo che ti divertirai

Faccici sapere!

Fabiulus
__________________

F A B I U L U S



Fiero e orgoglioso di essere un MOTOMAIALE
:tilla :bella :clafesta ! :briaco :eat :briaco4


Leggi e condividi:
Principe Brutto - Ride Safe - Suggerimenti per una Guida Sicura
Principe Brutto - Braking Point - Frenare meglio si può
Fabiulus non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 04/10/18, 10:18   #9
ujio
Registrato
 
L'avatar di ujio
 
Registrato dal: Feb 2008
Ubicazione: Genova
Età : 55
Moto: Tracer 700 Lava Red
Auto: Alfa Giulietta QV
Sesso: Maschio
Messaggi: 329
predefinito Re: Report sulla mia errina

Purtroppo sui cupolini aggiuntivi so dirti poco, mi spiace. Mediamente so (ma per sentito dire) che oltre a problemi estetici (quindi assolutamente soggettivi), il problema più grosso è l'effettiva efficacia degli stessi: molti generano turbolenze, anche se solo in certi range di velocità, altri proteggono poco. Ho amici che ne hanno cambiati vari, non essendo mai completamente soddisfatti.
Insomma se vuoi una protezione migliore, la soluzione più funzionale è comprarla carenata, i cupolini fanno quello che possono. La mia vecchia ER6F ...iniziavi a sentire l'aria sopra i 170 e neanche tanto! Ma forse è meglio se ti rispondono i possessori di ER6N...
__________________
Enrico
ujio non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 04/10/18, 12:27   #10
roby55
Registrato
 
L'avatar di roby55
 
Registrato dal: Sep 2018
Ubicazione: pesaro
Moto: er6n
Sesso: Maschio
Messaggi: 12
predefinito Re: Report sulla mia errina

Ciao Enrico.
In realtà ho viaggiato per circa 800-900 km in autostrada nell'ultimo viaggio che ho fatto e devo dire che fino a 120 circa non sento il bisogno impellente di un riparo, in pratica mi basterebbe solo migliorare di quel tanto per tenere medie chilometriche attorno ai 140 di tachimetro (circa la velocità da codice della strada, con le tolleranze di misurazione). Dunque basterebbe un cupolino anche ridotto, giusto per non rovinare anche l'estetica della moto. Mi stavo orientando sul Biondi, che mi sembra piccolo quel tanto che basta e protettivo a sufficienza, oppure l'originale kawasaki ma temo che costi ben di più dell'altro: magari faccio un salto in concessionaria a domandare il prezzo
Si potrebbero provare anche i vari cupolini universali con attacchi al manubrio, per facilitare l'inserimento ma è difficile trovare un negozio che ti faccia provare i vari modelli, di solito ne tengono un paio giusto i più venduti.

Ultima modifica di Fabiulus; 08/10/18 a 08:12 Motivo: aggiunta tardiva - Nota Mod.: Non si quota il messaggio precedente se non per richiamare alcune specifiche parti.
roby55 non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:00.


Powered by vBulletin versione 3.8.5
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it

ER6ITALIA.com
Tutto il materiale presente nel Sito (immagini, loghi, articoli, messaggi, etc) appartiene ai legittimi proprietari.
Tale materiale può essere utilizzato gratuitamente al di fuori del Sito purché venga citata la fonte (ER6ITALIA.com) da chi lo ha prelevato.